Resoconti gite delle sottosezioni - leggi il resoconto:


Stai visualizzando il resoconto selezionato.  < Torna indietro


Relazione della gita del 28 giugno della Sottosezione di Romagnano



Scritto da: Sottosez. Romagnano, pubblicato il: 08-09-2009

Relativo alla gita: GRAND COL DU FERRET del 28-06-2009  

 

Mete escursionistiche della gita: Rifugio Elena e Grand Col Ferret; meta turistica: Courmayeur

28 giugno 2009

Gita della Sottosezione a Courmayeur.

Il programma previsto Ŕ stato rispettato in tutti i dettagli.
I partecipanti sono stati 45, dei quali 25 soci C.A.I. e 20 non soci; alla sezione turistica si sono iscritti in 3; gli altri 42 hanno aderito al programma escursionistico.

Partiti alle ore 6 da Romagnano, dopo fermate a Gattinara ed al casello autoatradale di Greggio, siamo arrivati a Courmayeur alle 8.20, prima del previsto, tanto che abbiamo dovuto attendere quasi un'ora per usufruire del pullman navetta per la Val Ferret.
Arrivati al capolinea di Arnouvaz intorno alle ore 10, la comitiva si Ŕ avviata sulla strada sterrata che conduce al Rifugio Elena, meta del programma pi¨ leggero; circa metÓ hanno poi proseguito per il Grand Col Ferret, che Ŕ stato raggiunto poco dopo mezzogiorno.
Per il ritorno dal Rifugio Elena, invece di ripercorrere la strada sterrata, Ŕ stato scelto un sentiero meno comodo ma pi¨ breve, e tutti sono arrivati in tempo per salire sul pullman navetta delle 16.10.

La partenza da Courmayeur era fissata per le ore 18, per cui c'Ŕ stato il tempo per una visita turistica alla cittadina alpina; poco dopo le ore 20 eravamo giÓ a Romagnano.

La gita Ŕ stata favorita da una bellissima giornata di sole; solo nel pomeriggio qualche nube ha incorniciato alcune delle vette pi¨ alte.
Oltre alla vista di vette e ghiacciai, abbiamo ammirato ua splendida fioritura che ha ricamato con colori sgargianti i prati attraversati.




Inserito il 2009-09-08 15:44:21
Questo testo Ŕ stato pubblicato dall'utente: -webmaster-


> vai alla scheda di questa gita

< Torna indietro

< Torna all'elenco dei resoconti gite

CAI