Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 121 
Colle del Laghetto


Bivio sentiero 122 (Carcoforo) - Colle del Laghetto



Comune: Carcoforo



Codice catasto: 121


Partenza: Bivio sentiero 122 (Carcoforo) , a metri 1550
Arrivo: Colle del Laghetto a metri 2472



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 2 ore e 40 minuti
Dislivello: 922 metri


Sentiero Colle del Laghetto


» il percorso che permette il collegamento tra Carcoforo e Ceppo Morelli in Valle Anzasca. Prende il nome da un piccolo lago situato poco sotto il colle sul versante nord.

Da Carcoforo m 1304 si segue l'itinerario 122 per il Colle d'Egua. Si attraversa il paese, si sale alla Cappella delle Torbe in posizione panoramica e si prosegue lungo la mulattiera dell'Egua fin dopo la prima baita a valle del sentiero e prima del Rio Passone (poco meno di mezz'ora di cammino) m 1550 circa. Si devia quindi a sinistra,in salita,con direzione nord-est sul fianco della montagna, all'interno di un lariceto luminoso, per raggiungere le Alpi Pianelli 1752m e Passone 1748 m (ore 0.30). Subito dopo quest'ultima alpe si lascia a sinistra il sentiero 119 per l'Alpe Pisse Belle e si attraversa il Rio Passone salendo all'Alpe Busacca del Passone 1988 m (ore 0.40-1.10), posta sul fianco del corno omonimo. Si giunge in breve nei pressi del largo e pascoloso colle da cui si guadagna il corno quotato 2102 m dove si incontra e si lascia sulla sinistra il sentiero 121a, raccordo che conduce verso ponente all'Alpe Pisse Belle e subito dopo il 122a che raccorda alle Alpi Giacet e Pian delle Ruse. Continuando in direzione nord, in salita sul largo e incerto dosso, per un caos di rocce levigate e grossi massi, alternati a balze erbose e torbiere, si giunge al colle del Laghetto o di Tignaga(ore 1.30-2.40).
Dal Colle, posto tra le cime del Pizzo Moriana 2631 m e del Pizzo Tignaga 2653 m, si puÚ scendere al piccolo lago che dŗ nome al colle ed Ť pure possibile proseguire fino a Ceppo Morelli per la Val Tignaga, su percorso adatto ad escursionisti esperti.


Note:

Ai tempi di salita indicati occorre aggiungere il tratto che da Carcoforo porta al bivio con l'itinerario 122.. Il sentiero Ť attualmente segnalato.
Dal colle o poco sotto di esso, volgendo in piano a sinistra (ovest), con percorso non segnalato tra grossi massi e radi tratti erbosi, aggirando in basso una bastionata rocciosa, si puÚ raggiungere un pendio di sassi ed erba che porta alla cresta est e per questa alla cima del Pizzo Moriana. Percorso non segnalato, per escursionisti esperti.


Consigli tecnici:


Il sentiero non presenta difficoltŗ particolari, tuttavia Ť un percorso di alta montagna, a tratti su tracce e pietraie.


Pubblicazioni:


Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4map - quadro Nord-Ovest.
GUIDA DEGLI ITINERARI ESCURSIONISTICI DELLA VALSESIA vol. 3 carta 2.
IGC Carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.
IGM Foglio 30 IV SO Rima S.Giuseppe.
Guide dei Monti d'Italia - Alpi Biellesi e Valsesiane CAI-TCI


Traccia GPS: sentiero_121_catasto_121.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_121_catasto_121.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ



mappa cartinaColle del Laghetto

La mappa e le immagine fornite sono indicative.




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: pascoli, pietraie
Difficoltŗ: E - Escursionisti
Periodo consigliato: Primavera-Estate-Autunno

Incrocia il sentiero: 119 - Passo della Moriana visualizza
Si collega con il sentiero:: 122 - Colle d' Egua visualizza
Si collega con il sentiero:: 121A - Raccordo tra gli itinerari 119 e 121
visualizza
Si collega con il sentiero:: 122A - Collegamento tra i sentieri 122 Colle d'Egua e 121 Passo del Laghetto visualizza

Altri incroci e collegamenti:


I sentieri nei collegamenti segnalati con uno o piý # o * non sono ancora disponibili.


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 04-08-2013

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI