Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 318 
Monte Tagliaferro


Rima - Alpe Scarpia di Sopra - Passo del Vallarolo - Monte Tagliaferro



Comune: Rima San Giuseppe



Codice catasto: 318


Partenza: Rima, a metri 1411
Arrivo: Monte Tagliaferro a metri 2964



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 4 ore e 30 minuti
Dislivello: 1553 metri


Sentiero Monte Tagliaferro


È la via normale di salita al Monte Tagliaferro. Per la ripidità, l'esposizione e la lunghezza è un percorso da non sottovalutare, al limite del percorso alpinistico.

La parte iniziale da Rima m 1411 è in comune dapprima con la mulattiera 292 (92) per il colle del Piccolo Altare, e poi con la 296 (96) per il Colle Mud, fino a quota 1700 m circa (ore 0.45). Abbandonata la mulattiera, si prende il sentiero che si stacca sulla sinistra, attraversa il Rio Valmontasca e prosegue in piano fino all'Alpe Scarpia di Sotto m 1712 (ore 0.15-1).
Si procede salendo diagonalmente attraverso quello che era il pascolo, ora invaso dagli arbusti, per raggiungere l'Alpe Scarpia di Sopra m 1916 m (ore 0.30-1.30). Dall'alpeggio ci si sposta a sinistra, si guada il ruscello proveniente dal Passo del Vallarolo e si arriva a un grosso masso nei pressi del quale sgorga una sorgente e sul quale è posta una lapide. Salendo a sinistra attraverso ontanelle, pascoli e lastroni si raggiunge il Passo del Vallarolo m 2332 (ore 1-2.30) che comunica con il Vallone di Nonai e, attraverso il segnavia 319 permette di scendere all'Alpe La Piana, m 2061 per raccordarsi con il sentiero per la Bocchetta della Moanda.
Il 318 punta invece a ovest su buone tracce e raggiunge un gigantesco e scuro macigno che offre un precario riparo naturale. Il sentiero accentua la pendenza fino a portarsi zigzagando sotto la verticale di un ripidissimo pendio erboso per il quale, con stretti ed esposti tornanti si guadagna l’aereo Passo del Gatto m 2730 m (ore 1.15-3.45), depressione tra il Dosso Grinner m 2762 a sud, raggiungibile per un breve tratto di cresta esposta, e le propaggini alte del Tagliaferro. Sul lato opposto sale la traccia proveniente dalla Bocchetta della Moanda, recentemente attrezzata dalle guide di Alagna.
Volgendo a nord-ovest, si segue il sentiero che taglia il ripido fianco della montagna e si raggiunge la cresta sud di rocce frantumate e sassi, che porta alla vetta del Monte Tagliaferro m 2964 (ore 0.45-4.30). Dalla cima il panorama è superbo ed è particolarmente interessante verso il vicino Monte Rosa.


Note:

La segnaletica presente sui sentieri mantiene in parte i vecchi numeri (es. 87) non ancora aggiornati secondo il recente Catasto regionale che prevede la numerazione con tre cifre (es. 287, ecc).
Il sentiero è segnalato.


Consigli tecnici:


Il percorso nella parte alta, dal Vallarolo alla vetta, presenta difficoltà di rilievo per la lunghezza e soprattutto per la ripidità del sentiero, a tratti scosceso e molto esposto. È riservato a persone che non abbiano problemi di vertigini, dal passo sicuro e con allenamento adeguato.


Pubblicazioni:


Guida Alta Valsesia:itinerari escursionistici,turismo,cultura - Geo4Map - CAI Varallo
Carta escursionistica Valsesia N.4-quadrante Nord Ovest - Geo4Map - CAI Varallo
Guida degli itinerari escursionistici della Valsesia CAI Varallo Vol 3 cart 2.
IGM foglio 30 IV SO Rima S.Giuseppe.
IGC carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.
Guida dei Monti d’Italia - CAI-TCI – Monte Rosa (G.Buscaini).


Traccia GPS: sentiero_318_catasto_318.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_318_catasto_318.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: pascoli, pietraie
Difficoltà: EE - Escursionisti Esperti
Periodo consigliato: estate-autunno

Incrocia il sentiero: 292 - 92 - Colle del Piccolo Altare visualizza
Incrocia il sentiero: 319 - Passo del Vallarolo visualizza
Si collega con il sentiero:: 296 - 96 - Colle Mud visualizza

Altri incroci e collegamenti:


I sentieri nei collegamenti segnalati con uno o più # o * non sono ancora disponibili.


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 25-08-2013

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI