Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 736 
Monte Carrue


Roccapietra - Cavaglia Sterna - Monte Carrue



Comune: Varallo



Codice catasto: 736


Partenza: Roccapietra, a metri 440
Arrivo: Monte Carrue a metri 981



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 1 ore e 30 minuti
Dislivello: 541 metri


Sentiero Monte Carrue


╚ un itinerario che segue dapprima la bella mulattiera delle Cavaglie e successivamente raggiunge su sentiero la cima del monte Carrue, che incombe su Roccapietra.

All'entrata di Roccapietra 541 m, provenendo da Quarona, dopo aver abbandonata la provinciale ci si porta a ridosso del pendio della montagna, dove presso una fontana partono gli itinerari 624 per il lago di S. Agostino ed il 630 per il Poggio Pianale. Si seguono questi itinerari fino alla cappella di S. Agostino 505 m, dove si lasciano sulla destra, mentre occorre proseguire diritto, su di una bella mulattiera ampia e di moderata pendenza, interamente in pietra e in buone condizioni di conservazione, che attraversa diagonalmente il pendio ovest del Carrue. Era questa un'importante via di collegamento tra Varallo, le Cavaglie ed i paesi della valle di Cellio. Cosa alquanto curiosa, in questo grande macereto di pietre vegeta una colonia di paulonie, albero di origine cinese, i cui fiori violacei a grappoli si schiudono in primavera, prima che compaiano le foglie. Si giunge tosto ad un pianoro (scorci sul lago di S. Agostino) oltre il quale si sbuca sulla strada asfaltata proveniente da Quarona (possibilitÓ di raccordarsi con gli itinerari 732, 734 e 735). La si percorre per un tratto in salita; ad una curva si volge a sinistra e si sale il pendio erboso proprio sotto l'abitato di Cavaglia Sterna 756 m. Superate la chiesa di S. Rocco ed una fontanella, si attraversa una zona ancora in parte coltivata e si arriva ai Cascinetti, gruppo di vecchie case un tempo adibite a stalle e al ritiro del fieno e dei prodotti agricoli. Si entra ora in un vecchio bosco di castagni e si sale verso nord un tratto di sentiero infossato fino ad uscire su di una sterrata in prossimitÓ dell'alpe Cascina Nuova. Dietro l'alpeggio, il sentierino fiancheggia un filare di giovani cipressi, tocca la dorsale sud del Carrue, per subito abbandonarla con una diagonale verso destra e riprenderla di nuovo pi¨ in alto. Da questo punto il sentiero, con un breve tratto pianeggiante, passa sul fianco ovest del monte, versante di Roccapietra, con alcuni scorci panoramici. Pi¨ avanti si sale a destra il pendio e si raggiunge nuovamente la dorsale dove arriva la sterrata proveniente dall'Alpe Piaggia. Si prosegue su di essa in direzione nord fino ad uno slargo della strada e poi, su breve tratto di sentiero, si perviene alla massima elevazione del Monte Carrue 981 m. Dalla cima la fitta vegetazione preclude in buona parte la visuale.


Note:

La prima parte percorre una bellissima mulattiera, la seconda parte si svolge su sentieri nel bosco. La cima boscosa permette una discreta visibilitÓ dalla vetta unicamente nei mesi invernali.


Consigli tecnici:


Itinerario percorribile in ogni stagione.


Pubblicazioni:


Guida degli itinerari escursionistici della Valsesia - foglio 6C.
IGM Foglio 30 II NO Varallo.
Guida dei Monti d'italia CAI-TCI - Alpi Biellesi e Valsesiane.


Traccia GPS: sentiero_736_736.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_736_736.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ



mappa cartinaMonte Carrue

La mappa e le immagine fornite sono indicative.




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: Frazioni montane
DifficoltÓ: E - Escursionisti
Periodo consigliato: Tutto l' anno

Incrocia il sentiero: 624 - Lago di S. Agostino visualizza
Incrocia il sentiero: 630 - Poggio Pianale visualizza
Si collega con il sentiero:: 730 - Roccapietra - Piana dei Monti visualizza

Altri incroci e collegamenti:


I sentieri nei collegamenti segnalati con uno o pi¨ # o * non sono ancora disponibili.


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 25-01-2012

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI