Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 631 
Alpe Lincè da Varallo per Colma Barella


Vallaccia - Morondo - Colma Barella - Alpe Lincè



Comune: Varallo



Codice catasto: 631


Partenza: Vallaccia di Varallo, a metri 558
Arrivo: Alpe Lincè a metri 961


Tempo di percorrenza: 2 ore e 10 minuti
Dislivello: 557 metri


Sentiero Alpe Lincè da Varallo per Colma Barella


Questo itinerario collega Varallo alla frazione di Morondo e successivamente raggiunge attraverso la Colma Barella l'Alpe Lincè nel territorio di Civiasco.

Il sentiero inizia nei pressi della località Vallaccia, 558m, dopo l’abitato di Crosa, sulla strada che da Varallo conduce a Camasco e Morondo.
Poche decine di metri oltre il ponte sul Rio Riale, sul lato destro parte una mulattiera che si alza sulla strada provinciale protetta da una ringhiera, si prosegue su selciato ancora in buono stato e dopo alcune svolte si incontra sulla sinistra un’antica posa con relativa cappelletta ormai in rovina; questa era l’unica strada che univa l’abitato di Morondo a Varallo. Si continua sempre su mulattiera selciata, con minor pendenza, superando il rudere di un'altra cappella; in basso sulla sinistra si vede il Rio Riale che genera la cascata del Pissone. In breve si arriva alla frazione Oro, 753m (ore 0.25), si prosegue in piano sino presso il cimitero, all’incrocio del sentiero 636 proveniente da Civiasco. Si passa sotto un arco in muratura e fiancheggiando le cappelle della Via Crucis si arriva alla chiesa ed alla piazza di Morondo, 792m (ore 0.10-0.35). La si attraversa per salire nella parte alta dell'abitato con caratteristiche case affrescate. Si ritorna sulla strada nei pressi della chiesa di San Rocco e la si segue fino al successivo oratorio della Madonna delle Pecore, 883m (ore 0,35-1), dove si incontrano gli itinerari 629 e 650. Alle spalle del ristorante, oltre la strada, si riprende il sentiero; nei pressi si lascia a destra il sentiero 632 che per Colma Ballano conduce anch'esso all'Alpe Lincè. Si supera un piccolo ruscello, si attraversa un bosco dapprima di pini, poi di faggi, rimanendo sempre sotto la strada poderale che sale all’Alpe Sacchi, lasciando a destra le Alpi Ciupa e Calza. Si attraversa nuovamente la strada e si prosegue su un erto pendio in un bosco di faggi che conduce alla Colma Barella, 1115m (ore 0.45-1.45). Nell’ultimo tratto si possono scorgere vari monti: Corno Bianco, Tagliaferro, Monte Rosa e il gruppo dei Mischabel. Oltrepassata la carrozzabile, si segue la strada in parte sterrata che scende sul versante opposto, quindi la si lascia per un breve tratto di sentiero che, tagliando il tornante, porta all'Alpe Lincè, 961m (0.25-2.10).

Qui si incrociano i sentieri 632, 639 e 641.


Note:

Il percorso presenta un dislivello di 557m in salita e di 154m in discesa.


Consigli tecnici:


Il percorso non presenta di norma difficoltà.


Pubblicazioni:


Guida “VALSESIA ORIENTALE” CAI Varallo-Geo4Map.
Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4map - Quadrante Nord-Est.
IGM Foglio 30 II NO Varallo. Foglio 30 I SO Sabbia.
IGC carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.
Kompass Carta Varallo, Verbania, Lago d’Orta.
Guida dei Monti d’Italia - CAI-TCI – Alpi Biellesi e Valsesiane.


Traccia GPS: sentiero_631_catasto_631.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_631_catasto_631.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ



mappa cartinaAlpe Lincè da Varallo per Colma Barella

La mappa e le immagine fornite sono indicative.



Tipologia: Escursionistico
Categoria: Prati, pascoli, tratti boschivi
Difficoltà: E - Escursionisti
Periodo consigliato: Sempre, tranne inverno / neve

Incrocia il sentiero: 636 - Civiasco - Morondo visualizza
Si collega con il sentiero:: 632 - Madonna delle Pecore (Morondo) - Colma Ballano - Alpe Lincè visualizza
Si collega con il sentiero:: 639 - Monte Vesso
visualizza
Si collega con il sentiero:: 641 - Alpe Lincè - Alpe Corte visualizza

Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 22-11-2017

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI