Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 281 - 81 
Bocchetta delle Tirette o di Grega


Bocchetta delle Tirette o di Grega (dal Sentiero 280)



Comune: Mollia



Codice catasto: 281


Partenza: pressi alpe Valpiana, a metri 1966
Arrivo: Bocchetta delle Tirette a metri 2276



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 2 ore
Dislivello: 310 metri


Sentiero Bocchetta delle Tirette o di Grega


81 - Alpe Valpiana m 1966 - Colmetto degli Ometti m 2062 - Bocchetta delle Tirette (o di Grega) m 2276.
Si tratta di un percorso che nella parte finale si svolge su traccia di sentiero e su fiancate ripide. Dal Colmetto degli Ometti m 2062 si ammirano i due Valloni Valpiana e Sauros, mentre dalla bocchetta si vedono l'alta Val Sermenza e la vasta cerchia delle Alpi. La Bocchetta è il valico naturale del Vallone di Sauros che da Piana Toni m 992 sale a Balmadasa m 1600 e da qui raggiungeva il Colmetto degli Ometti. Oltre l'Alpe Balmadasa, per la pericolosità e la scomparsa del sentiero, è un percorso del tutto sconsigliabile.

Per arrivare al punto di partenza occorre seguire tutta la prima parte dell'itinerario 280 (80) che inizia subito a valle dell'oratorio di Boccorio m 1010 e percorrere l'ardito sentiero lungo il precipite canalone del Rio di Curgo fin oltre il panoramico Passo della Cricca m 1892. Si entra quindi in un'ampia conca e con un lungo traverso si arriva all'Alpe di Valpiana m 1966. Per questa prima parte di percorso occorrono tre ore di cammino con un dislivello di 956 metri. II baitino esistente nell'alpeggio può ricoverare, in caso di necessità, quattro persone.

Dall'Alpe Valpiana m 1966, trascurando l'itinerario 280a per il Colle del Vallè, si prosegue nell'ampia conca perdendo leggermente quota, si valica il torrente che scende dalla Cima dei Caretti e a quota 1945 si lascia a sinistra il sentiero 280 (80) che sale di fronte, verso il Colle dei Caretti. Si segue l'evidente sentiero che guada il successivo rio, prosegue con un ampio diagonale in direzione sud-est ad aggirare tutta la conca per raggiungere la dorsale al Colmetto degli Ometti m 2062 (ore 0.45), sella situata sul contrafforte sud della Punta delle Tirette (o Becco delle Croci) m 2381. (Questo contrafforte divide i due valloni di Valpiana e di Sauros;a quota 2000 circa si biforca e le due diramazioni creano il valloncello di Gavala). Dal Colmetto degli Ometti l'itinerario segue per un tratto la dorsale fin sopra un risalto, poi entra nell'alto vallone di Sauros, lasciando in basso il luogo ove esisteva l'Alpe Tirette m 2043. Poco dopo il sentiero scompare e occorre salire il ripido pendio prativo con alcuni zig-zag fino a raggiungere la Bocchetta delle Tirette m 2276 (ore 1.15-2).
La Bocchetta si intaglia fra la Punta delle Tirette o del Laghetto m 2365 e il primo rilievo della Massa di Grega, quotato m 2339. Da questa depressione si scende, su percorso impegnativo, agli alpeggi di Grega e a Rima S.Giuseppe m 1113 con l'itinerario 324.


Note:

L'itinerario è attualmente segnalato, ma oltre il Colmetto degli Ometti si svolge su scarse tracce, confuse da quelle degli animali al pascolo e su terreno ripido, dove la segnaletica non è facilmente individuabile . Quella presente sui sentieri mantiene in parte i vecchi numeri (es. 81) non ancora aggiornati secondo il recente Catasto Regionale che prevede la numerazione con tre cifre (es. 281, ecc).


Consigli tecnici:


Il percorso fino a Valpiana, al di là dell'arditezza del tracciato, non presenta difficoltà se non in caso di neve o di pioggia eccessiva. Oltre Valpiana, l'ampiezza del territorio può facilmente indurre in errore e l'assenza di un evidente sentiero (tracce di animali percorrono ovunque il versante della montagna) può rendere difficile districarsi in caso di nebbia. Tra il Colmetto degli Ometti e la Bocchetta delle Tirette le tracce di sentiero corrono su pendii prativi notevolmente ripidi che offrono scarsi segni di riferimento anche per la mancanza di segnaletica. È forse più opportuno seguire la dorsale ed effettuare il traverso in direzione del colle poco sotto la Punta delle Tirette o anche direttamente per questa cercando le tracce migliori.


Pubblicazioni:


Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4map - quadro Nord-Ovest - Quadro Sud-Ovest.
Guida degli itinerari escursionistici della Valsesia CAI Varallo Vol. 2 carta 4. IGM foglio 30 IV SO Rima S.Giuseppe - foglio 30 III NO Campertogno.
IGC carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.
Guida dei Monti d’Italia - CAI-TCI – Monte Rosa (G.Buscaini).


Traccia GPS: sentiero_81_catasto_281.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_81_catasto_281.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: pascoli, pietraie
Difficoltà: EE - Escursionisti Esperti
Periodo consigliato: estate-autunno

Si collega con il sentiero:: 280-80 - Colle dei Caretti visualizza
Si collega con il sentiero:: 324 - Bocchetta delle Tirette o di Grega
visualizza

Altri incroci e collegamenti:


I sentieri nei collegamenti segnalati con uno o più # o * non sono ancora disponibili.


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 23-09-2015

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI