Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 207 - 7 
Bocchetta del Fornale o delle Giare


Bocchetta del Fornale dalla Val Vogna



Comune: Riva Valdobbia



Codice catasto: 207X


Partenza: Frazione Peccia, a metri 1529
Arrivo: Bocchetta del Fornale a metri 2531



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 3 ore
Dislivello: 1002 metri


Sentiero Bocchetta del Fornale o delle Giare


Si tratta di un interessante itinerario che raggiunge la dorsale tra le Valli Vogna e Artogna. Tocca il lago della Bosa e può essere abbinato alla traversata verso i laghi del Tillio e del Cortese per un'escursione di grande respiro e superba bellezza, in ambiente selvaggio.

La frazione Peccia m 1529 si raggiunge da Cà di Janzo m 1354 in circa un'ora, con l'itinerario 201 (1), lungo la strada della Val Vogna (Riva Valdobbia), percorribile in auto fino a S.Antonio con esclusione del periodo estivo.

Poco prima dell'abitato di Peccia m 1529, nei pressi del laghetto, si valica il torrente Vogna su un ponticello, si sottopassa l'alpe Cavallirio e si prosegue sul sentiero che si snoda fra i due ruscelli dei vallone del Fornale con stretti tornanti. Raggiunto l'alpe Fornale di sotto m 1862 (ore 1), si devia a destra verso l'alpe Fornale di mezzo m 1833 e, attraversando il ruscello occidentale, si arriva all'alpe Bosa m 2024 (ore 0,30-1.30) nei cui pressi, in una piccola conca, è il piccolo Lago della Bosa. Qui si stacca l'itinerario 206a (6a) che conduce al vallone del Tillio. Dall'alpe si piega invece a sinistra per superare un dosso, si entra in un vallone e si segue il sentiero che porta all'alpe Fornale di sopra m 2109; non lontano, a monte, c'è un altro minuscolo laghetto. Lasciata a sinistra l'alpe, ci si immette nel vallone che tra radi pascoli e pietraie porta alla Bocchetta del Fornale o delle Giare m 2531 (ore 1.30-3).
Dalla Bocchetta, situata tra la Pala d'Erta a sud-ovest e il Monte Palancà a nord-est, si può scendere per un ripidissimo canalone all'alpe Erta m 2083 in valle Artogna. Questo percorso, un tempo segnalato con il 71b, attualmente non è più segnalato,poiché ritenuto pericoloso;quindi è da sconsigliare, particolarmente in discesa.


Note:

Il sentiero è attualmente segnalato.
La segnaletica presente sui sentieri mantiene in parte i vecchi numeri (es. 7) non ancora aggiornati secondo il recente Catasto regionale che prevede la numerazione con tre cifre (es. 207, ecc).


Consigli tecnici:


Il percorso non presenta difficoltà di rilievo, ma si svolge in territorio di alta montagna, in parte su tracce di sentiero e su pietraie.


Pubblicazioni:


Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4map - quadro Sud-Ovest.
Guida degli itinerari escursionistici della Valsesia CAI Varallo Vol. 1 carta 1.
IGM foglio 29 II NE Corno Bianco.
IGC carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga. Carta 5 Cervino e Monte Rosa.
Guida dei Monti d’Italia - CAI-TCI – Alpi Biellesi e Valsesiane.


Traccia GPS: sentiero_207 - 7_catasto_207X.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_207 - 7_catasto_207X.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: pascoli, pietraie
Difficoltà: E - Escursionisti
Periodo consigliato: estate-autunno

Incrocia il sentiero: 206A - 6A - Alpe Tillio - Alpe Bosa visualizza
Si collega con il sentiero:: 201 - 1 - Colle Valdobbia - Ospizio Sottile visualizza
Si collega con il sentiero:: 271B (71B) - Bocchetta del Fornale (o delle Giare)
visualizza

Altri incroci e collegamenti:


I sentieri nei collegamenti segnalati con uno o più # o * non sono ancora disponibili.


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 06-09-2011

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI