Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 207 (7) 
Alpe Vigne Superiore - Rif.Barba Ferrero


Alpe Vigne Superiore - Rif. Barba Ferrero - Capanna Luigina Resegotti



Comune: Alagna Valsesia



Codice catasto: 207


Partenza: Alagna - Wold, a metri 1278
Arrivo: Alpe Vigne Superiore - Rif. Barba Ferrero a metri 2247



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 3 ore
Dislivello: 969 metri


Sentiero Alpe Vigne Superiore - Rif.Barba Ferrero


Questo itinerario di grande fascino risulta estremamente piacevole fino al Rifugio Barba-Ferrero all'Alpe Vigne Superiore. Diventa decisamente più impegnativo e riservato agli alpinisti nell'estensione verso la Capanna Resegotti.

Da Alagna, 1191m, si prosegue lungo la carrozzabile fino al parcheggio del Wold, 1278m, dove si posteggia l'auto. (Nel periodo estivo si può usufruire della navetta a pagamento fino al piazzale dell'Acqua Bianca). Chi procede a piedi, per scelta o nei periodi in cui non c'è il servizio navetta, può seguire la strada asfaltata non aperta al traffico, e poco dopo percorrere i sentieri paralleli sulla riva sinistra del Sesia. Durante la salita si può osservare la grande nicchia di distacco della frana che ha bloccato l'alta valle, e la cava di feldspato. Tornati sulla strada, si incontrano i fabbricati della Miniera d'oro di Kreas, si supera la chiesetta di S.Antonio, 1391m, e si arriva al ponte sul Sesia dove a sinistra si lascia l'itinerario 206 che si può percorrere per raggiungere il Rifugio Francesco Pastore all'Alpe Pile.
Risalendo invece la strada, giunti alla Cascata dell'Acqua Bianca (Zam wisse boch), 1495m (ore 0.45), si prende la mulattiera che supera sul ponticello il Brunnenwasser e poco dopo lascia a destra il sentiero 207a che porta al Colle del Turlo, 2738m. Si svolta invece a sinistra e si sale una ripida scalinata in cima alla quale si può ammirare la Caldaia del Sesia, cascata che precipita in una forra, prima tappa del Sentiero Glaciologico attrezzato.
Il percorso fiancheggia il baratro protetto da una rete e si porta a quota 1600m circa (ore 0.15-1), al bivio con il sentiero per il Rifugio Francesco Pastore, 1575m, raggiungibile in pochi minuti al di là del ponte coperto, dove ci si raccorda con i percorsi della sponda destra del Sesia. Verso destra il 207f affianca la Casa del Parco, che ospita una piccola mostra naturalistica e il Giardino Botanico e si raccorda con l'itinerario 207a della Strada del Turlo.
Il nostro sentiero supera l'Alpe Fum Bitz, 1606m, e l'Alpe Blatte (Zar Blattu), 1666m. Si prosegue in un lariceto e sotto l'Alpe Safejaz (Prato del Porto) si valicano alcuni ruscelli portandosi verso una cappelletta dedicata a S. Antonio Abate.
Il percorso continua altalenante, quindi prende a salire su fondo disagevole, valica su piccoli ponti il Flua Grobe e il Rio Vigne, nei cui pressi parte la tradizionale "Processione del Rosario Fiorito". Passando vicino alla cascata dell'ultimo torrente, si prosegue a tornanti sulla morena, si aggira un salto di roccia e si sale in lieve pendenza verso est in direzione dell'Alpe Vigne Superiore, 2247m, dove si trova il Rifugio Barba-Ferrero, di proprietà del Cai di Vercelli (ore 2-3), punto d'arrivo del tratto escursionistico, che si raggiunge anche con gli itinerari 207d e 207e, provenienti dalla via del Turlo (vedi itinerario 207a).

A monte dell'alpeggio il percorso non è segnalato.
Un ben marcato sentiero si snoda per un lungo tratto sul fronte della morena e perviene ad un grande pianoro cosparso di grossi massi e pietre sminuzzate, habitat naturale di camosci e marmotte (ore 1.30-4.30). La vista è mozzafiato sulla parete Sud del Monte Rosa e sulle sue imponenti seraccate. Negli ultimi anni il ritiro dei ghiacciai ha reso i percorsi d'alta quota più severi e la via per la Capanna Resegotti non fa eccezione. Risalito il valloncello su tracce e grazie a qualche ometto sulle mobili pietraie, si arriva ai bordi del Ghiacciaio Sud delle Locce che, se pur in notevole ritiro, presenta pericolosi crepacci. Lasciato a destra l'itinerario per il Colle delle Locce, 3334m, e la Punta Grober, 3497m, si punta prima a nord, poi si piega a nord-ovest verso il canalino che porta alle rocce sottostanti il Rifugio Luigina Resegotti, 3624m, raggiungibile oltre la crepaccia terminale con una breve scalata facilitata da corde fisse (ore 2.30-7).

La Capanna è base per la salita alla Punta Gnifetti del Monte Rosa, 4554m, passando per la Cresta Signal; D.
Un percorso di grande interesse è quello che dapprima segue in salita l'itinerario 207a del Colle del Turlo, poi il 207d fino al Rifugio Barba Ferrero all'Alpe Vigne Superiore, per tornare ad Alagna lungo la parte iniziale del presente itinerario; E.
Non è sempre possibile, per la difficoltà di attraversamento del Sesia e dei suoi affluenti, il collegamento tra l'Alpe Vigne e il sentiero 206 sull'opposto fianco destro della valle.


Note:

Nella parte inferiore di questo itinerario si snoda in discesa il percorso del Rosario Fiorito.
La segnaletica sui sentieri mantiene i vecchi numeri (7) che non sono ancora aggiornati al recente Catasto Regionale che prevede la numerazione con tre cifre (es. 207, ecc.).


Consigli tecnici:


Da Alagna fino alla Casa del Parco con l'attiguo Giardino Botanico e il vicino Rifugio Pastore il percorso è agevole e frequentatissimo da famiglie e turisti; T. Da qui fino all'Alpe Vigne Superiore ha caratteristiche escursionistiche; E. Più oltre il percorso prosegue su morena, non segnalato, poi via via sempre più impegnativo; EE. Nella zona del Ghiacciaio delle Vigne (particolarmente insidiosa sia per i crepacci, sia per il ritiro dello stesso ghiacciaio) e nel canale finale l'itinerario diventa alpinistico; F.


Pubblicazioni:


Guida "ALTA VALSESIA" CAI Varallo-Geo4Map.
Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4Map - Quadrante Nord-Ovest 4.
IGM Fogli Alagna 29 I S.E. e Monte Rosa 29 I NE.
Guida dei Monti d'Italia CAI-TCI Monte Rosa (Gino Buscaini).
Carte IGC n. 5 Cervino e Monte Rosa - n. 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.


Link: http://www.caivarallo.it/rifugi_cai_varallo/capanna_resegotti.php
il collegamento si apre in una nuova finestra


Traccia GPS: sentiero_207_Sentiero 207.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_207_EVCA2070000.KMZ
clicca per scaricare il file, formato KMZ




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: pascoli, pietraie
Difficoltà: E - Escursionisti
Periodo consigliato: estate-autunno

Incrocia il sentiero: 207a (7a) - Colle del Turlo visualizza
Incrocia il sentiero: 207f (7f) - Raccordo sentiero 207 - 207a visualizza
Si collega con il sentiero:: 207e (7e) - Alpe Vigne Superiore (Rif. Barba Ferrero) visualizza
Si collega con il sentiero:: 207d (7d) - Alpe Im Mittlentheil di qua - Alpe Vigne Superiore
visualizza

Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 31-07-2014

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI