Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 206a (6a) 
Alpe Tillio - Alpe Bosa


Alpe Tillio - Alpe Bosa



Comune: Riva Valdobbia



Codice catasto: 206Xa


Partenza: Alpe Tillio, a metri 2192
Arrivo: Alpe Bosa a metri 2024



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 1 ore e 40 minuti
Dislivello: 178 metri


Sentiero Alpe Tillio - Alpe Bosa


Itinerario che collega i due valloni del Tillio e del Fornale raccordando i sentieri 206 e 207 con un percorso molto interessante che permette di osservare due graziosi laghi alpestri, in un ambiente di alta montagna.

L'itinerario puÚ essere indifferentemente percorso nei due sensi ed i due punti di partenza possono essere raggiunti entrambi da Cŗ di Ianzo, 1354m, in Val Vogna (Riva Valdobbia).

All'Alpe Tillio, 2192m, si arriva seguendo dapprima la strada della Val Vogna, sentiero 201 fino al Ponte sul torrente Maccagno, poi il sentiero 205 fino all'Alpe Buzzo e infine l'itinerario 206 con 838 metri di dislivello (ore 3.15).
L'Alpe Bosa, 2024m, si raggiunge seguendo la strada della Val Vogna fino al nuovo laghetto prima di Peccia, per poi prendere il sentiero 207 della Bocchetta del Fornale, con un dislivello di 670 metri (ore 2.15).
Il dislivello tra l'Alpe Tillio e il colle a quota 2370 Ť di 178 metri mentre quello tra lo stesso colle e l'Alpe Bosa Ť di 346 metri.

Dall'Alpe Tillio, 2192m, si piega a sinistra, lasciando in basso il pittoresco lago, e si risale il fianco della dorsale, in buona parte erboso; si supera il colle a quota 2370m (ore 1), e si scende nell'opposto Vallone del Fornale ad un largo dosso alto sulla conca del Lago della Bosa, 2046m. Con un diagonale sul fianco orientale della conca si cala fino ad incontrare l'itinerario 207 all'Alpe Bosa, 2024m (ore 0.40-1.40).


Note:

La segnaletica presente sui sentieri mantiene i vecchi numeri (es. 87) non ancora aggiornati secondo il recente Catasto regionale che prevede la numerazione con tre cifre (es. 287, ecc).
Proveniendo da Bosa, dal Lago del Tillio si puÚ proseguire sull'itinerario 206, superare il colle quotato 2420m, e raggiungere anche il Lago del Cortese, 2185m, per poi tornare con l'itinerario 205a nel vallone del Maccagno.


Consigli tecnici:


Percorso che non presenta difficoltŗ di rilievo, ma che si svolge solo in parte su sentiero e tracce e sempre su terreno di alta montagna.


Pubblicazioni:


Guida "ALTA VALSESIA" CAI Varallo-Geo4Map.
Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4Map-Quadrante Sud-Ovest 1.
IGM foglio 29 II NE Corno Bianco.
IGC carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.
Guida dei Monti díItalia - CAI-TCI Ė Alpi Biellesi e Valsesiane.


Traccia GPS: sentiero_206XA_catasto_206XA.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_206XA_catasto_206XA.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: pascoli, pietraie
Difficoltŗ: E - Escursionisti
Periodo consigliato: Primavera-Estate-Autunno

Incrocia il sentiero: 206 ( 6) - Lago del Tillio e Lago del Cortese visualizza
Si collega con il sentiero:: 207 (7) - Bocchetta del Fornale o delle Giare visualizza

Altri incroci e collegamenti:


I sentieri nei collegamenti segnalati con uno o piý # o * non sono ancora disponibili.


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 13-09-2017

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI