Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 276-76 
Passo della Rossa (o Bocchetta di Giampereale)


Passo della Rossa (o Bocchetta di Giampereale) dal Lago di Mezzo dell'Artogna



Comune: Campertogno



Codice catasto: 276


Partenza: Lago di Mezzo dell'Artogna, a metri 2279
Arrivo: Passo della Rossa (o Bocchetta di Giampereale) a metri 2518



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 45 minuti
Dislivello: 239 metri


Sentiero  Passo della Rossa (o Bocchetta di Giampereale)


Valico sulla dorsale tra Val Gronda e Valle Artogna, usato dai pastori per passare tra le due valli. Per la lunghezza del percorso e la difficoltà, specialmente sul versante Gronda, è scarsamente utilizzato.

Il Lago di Mezzo, punto di partenza dell'itinerario, si raggiunge da Otra di Campertogno m 872 risalendo tutta la Valle Artogna sul sentiero 271 (71), con un percorso di circa 4 ore e mezza di cammino e 1407 metri di dislivello. All'Alpe Campo m 1889, lungo questo percorso, è presente il Punto d'Appoggio del CAI Varallo, dove è possibile pernottare in modo spartano e spezzare i lunghi itinerari della valle.

Dal Lago di Mezzo m 2279, lasciato a sinistra l'itinerario 271 (71) per il Colle della Meia, si contorna il lato a valle dell'invaso per imboccare verso est il solco vallivo che si apre nella balza che contorna il bacino del pianoro, antico circo glaciale, e che lo divide da quello dei Lago di Cima. Si prosegue verso sud-est su scarse tracce, zigzagando in mezzo a detriti di falda, per infilare poi una strettoia che fa superare il salto di roccia, quindi, ancora su pietrame, si risale il largo canale e si perviene al Passo della Rossa m 2518 (ore 0,45). Dal colle si ammirano i laghi della Valle Artogna e numerose punte delle due vallate. Volgendo verso ovest per pochi minuti, oltre la balza, si possono vedere i Laghi della Rossa, della Seia e il Laghetto.
La discesa sul versante opposto attraverso la Val Gronda è più impegnativa e porta con l'itinerario 261c (61c) a Rassa. II passo si apre tra il Becco di Cossarello (o Palùn) m 2665 a nord-est e la Punta Cossarello (o Berretta del Vescovo) a sud-ovest m 2750.


Note:

La segnaletica presente sui sentieri mantiene in parte i vecchi numeri (es. 76) non ancora aggiornati secondo il recente Catasto regionale che prevede la numerazione con tre cifre (es. 276, ecc). Il percorso è attualmente segnalato.


Consigli tecnici:


L'itinerario da questo versante non presenta vere difficoltà, tuttavia si tratta di un percorso di alta montagna, su tracce di sentiero, di notevole lunghezza.


Pubblicazioni:


Guida degli itinerari escursionistici della Valsesia CAI Varallo Vol. 2 cart. 4.
IGM foglio 29 II NE Corno Bianco.
IGC carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.
Guida dei Monti d’Italia - CAI-TCI – Alpi Biellesi e Valsesiane.


Traccia GPS: sentiero_76_catasto_276.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_76_catasto_276.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ



mappa cartina Passo della Rossa (o Bocchetta di Giampereale)

La mappa e le immagine fornite sono indicative.




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: pascoli, pietraie
Difficoltà: EE - Escursionisti Esperti
Periodo consigliato: estate-autunno

Si collega con il sentiero:: 271-71 - Colle della Meia visualizza
Si collega con il sentiero:: 261C - 61C - Passo della Rossa
visualizza

Altri incroci e collegamenti:


I sentieri nei collegamenti segnalati con uno o più # o * non sono ancora disponibili.


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 07-08-2012

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI