Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 276 (76) 
Passo della Rossa (o Bocchetta di Giamperale)


Passo della Rossa (o Bocchetta di Giamperale) dal Lago di Mezzo dell'Artogna



Comune: Campertogno



Codice catasto: 276


Partenza: Lago di Mezzo dell'Artogna, a metri 2279
Arrivo: Passo della Rossa (o Bocchetta di Giamperale) a metri 2514



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 45 minuti
Dislivello: 235 metri


Sentiero  Passo della Rossa (o Bocchetta di Giamperale)


Valico sulla dorsale tra la Val Gronda e la Valle Artogna, usato dai pastori per passare tra le due valli. Per la lunghezza del percorso e la difficoltŗ, specialmente sul versante di Rassa, Ť scarsamente frequentato.

Il Lago di Mezzo, 2279m, punto di partenza dell'itinerario, si raggiunge da Otra di Campertogno, 872m, risalendo tutta la Valle Artogna lungo il sentiero 271, con un percorso di circa 4 ore e mezza di cammino e 1407 metri di dislivello. All'Alpe Campo, 1890m, lungo questo percorso, Ť presente il Punto d'Appoggio del CAI Varallo, dove Ť possibile pernottare in modo spartano e spezzare i lunghi itinerari della valle.

Dal Lago di Mezzo, lasciato a destra l'itinerario 271 per il Colle della Meia, si aggira il lato a valle dell'invaso per imboccare verso est il solco vallivo che si apre nella balza che contorna il bacino del pianoro, antico circo glaciale, e che lo divide da quello del Lago di Cima. Si prosegue verso sud-est su scarse tracce, zigzagando in mezzo a detriti di falda, per infilare poi una strettoia che fa superare il salto di roccia, quindi, ancora su pietrame, si risale il largo canale e si perviene al Passo della Rossa, 2514m (ore 0.45). Dal colle si ammirano i laghi della Valle Artogna e numerose punte delle due vallate. Proseguendo per pochi minuti verso ovest, oltre la balza, si possono vedere i Laghi della Rossa, della Seia e il Laghetto.
Il passo si apre tra il Becco di Cossarello (o Palýn), 2659m a nord-est, e la Punta Cossarello (o Berretta del Vescovo) a sud-ovest, 2729m.

La discesa sul versante opposto attraverso la Val Gronda Ť piý impegnativa e porta con l'itinerario 261c a Rassa.


Note:

La segnaletica presente sui sentieri mantiene in parte i vecchi numeri (es. 76) non ancora aggiornati secondo il recente Catasto regionale che prevede la numerazione con tre cifre (es. 276, ecc).


Consigli tecnici:


L'itinerario da questo versante non presenta vere difficoltŗ, tuttavia si tratta di un percorso di alta montagna, su tracce, di notevole lunghezza.


Pubblicazioni:


Guida "ALTA VALSESIA" CAI Varallo-Geo4Map.
Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4Map-Quadrante Sud-Ovest 1.
IGM foglio 29 II NE Corno Bianco.
IGC carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.
Guida dei Monti díItalia - CAI-TCI Ė Alpi Biellesi e Valsesiane.


Traccia GPS: sentiero_76_catasto_276.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_76_catasto_276.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ



mappa cartina Passo della Rossa (o Bocchetta di Giamperale)

La mappa e le immagine fornite sono indicative.




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: pascoli, pietraie
Difficoltŗ: EE - Escursionisti Esperti
Periodo consigliato: estate-autunno

Si collega con il sentiero:: 271 (71) - Colle della Meia visualizza
Si collega con il sentiero:: 261c (61c) - Passo della Rossa
visualizza

Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 29-08-2019

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI