Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 238 (38) 
Il Badile


Il Badile da Scopello per la Bocchetta dei Partigiani



Comune: Scopello



Codice catasto: 238


Partenza: Strada carrozzabile per l'Alpe di Mera, poco sopra l'oratorio di S.Bernardo, a metri 830
Arrivo: Monte Badile a metri 1922


Tempo di percorrenza: 5 ore e 15 minuti
Dislivello: 1202 metri


Sentiero Il Badile


È questo il percorso più facile, anche se più lungo e con un tratto molto ripido, per salire al Badile, montagna piramidale facilmente individuabile per il grande ripetitore posto sulla cima, dove si trovano scolpite croci ed iniziali. Offre un ottimo panorama, in particolare su Mera e sulla valle tra Scopello e Piode, nonché sui monti valsesiani e sul Monte Rosa.

Da Scopello si prende la strada per l'Alpe di Mera che inizia a Case Pareti sulla sponda destra del Sesia. L'itinerario inizia al quinto tornante della carrozzabile, poco sopra l'oratorio di S.Bernardo, nei pressi dell'Alpe Prarund, 830m.
Abbandonata la strada, il sentiero si sviluppa nel bosco ceduo, supera l'Alpe Sacchei Superiore 870m, valica diversi ruscelli, passa presso l'Alpe Mazzucco, 1045m, quindi si porta sull'altro versante della valle e guada a 1050m circa il rio Boscarola nei pressi della presa dell'acquedotto. Si prosegue nel bosco in forte salita fino all’Alpe Nasercio, 1590m (ore 2.30), e puntando successivamente allo sperone che divide il vallone di Nasercio da quello di Fraigos, si perviene alla Bocchetta dei Partigiani, 1740m, dove una lapide ricorda il sacrificio di due combattenti della Resistenza (ore 0.30-3). Con un breve traverso il sentiero raggiunge un'altra depressione, la Bocchetta di Valé, 1796m, sulla dorsale dove corre l’itinerario biellese G20. Si continua verso est, abbandonando la cresta e scendendo sensibilmente sul versante biellese, fino ad incontrare l'Alpe Valfinale, 1686m (ore 0.30-3.30). Questo alpeggio abbandonato è posto a crocevia con gli itinerari biellesi G1 e G20 che si dirigono verso il Monte Barone, 2044m, a est, e la Cima di Bors, 1959m, a sud-ovest. Lasciati i ruderi dell'alpe, verso nord si raggiunge la vicina Bocchetta di Valfinale, 1743m, e si segue la traccia sotto la cresta del Monte Talamone sul versante valsesiano. Mantenendo il traverso si guadagna la Sella del Badile, 1757m, e per creata la Sella di Bosa, 1763m. Da qui si affronta su scarse tracce la ripida e faticosa cresta che porta alla cuspide del Badile, 1922m (ore 1.45-5.15) dove da nord arriva anche l’itinerario 223.

Dalla Bocchetta di Valfinale, mantenendo la cresta, su tracce non segnalate, si può raggiungere il Monte Talamone, 1914m.


Note:

La Comba Barbina è una stretta e selvaggia valle, a nord della costiera Talamone-Badile. Alterna nude pareti a zone boschive; le baite degli alpeggi sono tutte dirute ed i pascoli trasformati in abetaie o invasi dalle sterpaglie; anche i vecchi sentieri sono invasi dalla vegetazione. Alla testata della Comba vi è la miniera di Sella Bassa (itinerario 234) dove si estraeva il nichelio (pirrotina nichel-cupro-cobaltifera) che fin dall'800 veniva trasportato alla fonderia di Scopello e dal 1938 al 1942 all'impianto di arricchimento di Varallo.


Consigli tecnici:


Pur non presentando particolari difficoltà, a causa della lunghezza e della scarsa segnaletica, l'itinerario è consigliabile unicamente a escursionisti di buona esperienza e adeguatamente allenati. Il tratto di cresta finale è su tracce, ripido, in buona parte invaso dalla vegetazione.


Pubblicazioni:


Guida “ALTA VALSESIA” CAI Varallo-Geo4Map.
Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4Map-Quadrante Sud-Ovest 1.
Guida dei Monti d'Italia CAI-TCI - Alpi Biellesi e Valsesiane.
IGC carta 9 Ivrea - Biella e dintorni.
IGM foglio 30 III NO Campertogno - foglio 30 III NE Scopa.


Traccia GPS: sentiero_38_catasto_238.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_38_catasto_238.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ



mappa cartinaIl Badile

La mappa e le immagine fornite sono indicative.



Tipologia: Escursionistico
Categoria: Prati, pascoli, tratti boschivi
Difficoltà: EE - Escursionisti Esperti
Periodo consigliato: estate-autunno

Si collega con il sentiero:: 223 - Il Badile visualizza

Altri incroci e collegamenti:


Si incrociano i sentieri con il segnavia del Biellese, G20 alla bocchetta di Valè e G1 all' Alpe Valfinale


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 22-06-2016

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI