Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 639 
Monte Vesso


Machetto di Civiasco - Monte Vesso (Monte Piogera)



Comune: Civiasco



Codice catasto: 639


Partenza: Machetto di Civiasco, a metri 782
Arrivo: Monte Vesso a metri 1256



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 1 ore e 30 minuti
Dislivello: 474 metri


Sentiero Monte Vesso


Questo itinerario collega l'abitato di Machetto all'Alpe LincŤ e alla strada che da Morondo sale all'Alpe Sacchi, raggiungendo poi la cima del Monte Vesso. » un percorso che si presta a svariate alternative collegando altri itinerari della zona di Civiasco, Morondo, Camasco e Arola.

Dalla carrozzabile che sale al valico della Colma, superato Civiasco, si stacca a sinistra la strada che porta in breve alla frazione Machetto, 782m. La si attraversa e si segue la sterrata che poco dopo si biforca: si lascia sulla destra l'itinerario 640 e si prende la gippabile di sinistra che sale ripida nel vallone incassato di Vallossera, guadando alcune volte il torrente. Si lascia a destra la casupola dell'Alpe Ciotta e si sbuca sull'ampio pascolo dell'Alpe LincŤ, 961m, che si raggiunge con alcuni tornanti (ore 0.30). All'uscita dall'alpeggio si lasciano a sinistra gli itinerari per Morondo: il 632 per Colma di Ballano e il 631 per Colma Barella e subito dopo, a destra, il 641 per l'Alpe Corti. Al bivio successivo si volge a destra e dopo essere entrati in un valloncello si abbandona la sterrata per prendere un sentiero che sale con larghi tornanti su un costolone nel bosco, prima di latifoglie e poi di conifere. Ci si immette quindi sulla strada asfaltata che da Morondo sale all'Alpe Sacchi e la si segue per un breve tratto, fino alla Sella del Riale dell'Acqua, 1205m (ore 0.45-1.15), incrociando l'itinerario 628a. Si volge quindi a destra, su una sterrata che aggira un risalto, e alla successiva selletta (sulla destra arriva il sentiero 640) si prende una traccia che raggiunge il punto culminante del Monte Vesso, 1256m (0.15-1.30).

Alcuni cartelli e segnali indicano il tratto che con percorso ondulato, seguendo la dorsale, prima su sterrata, poi su sentiero, porta in circa 20 minuti al Monte Piogera, 1249m.
Proseguendo sulla sterrata (itinerario T32) si raggiunge l'Alpe Piogera e successivamente Arola.


Note:

Il percorso si svolge in buona parte su strade sterrate. Il Monte Vesso piý che una cima Ť una lunga dorsale boscosa, dove la vista Ť limitata dalla vegetazione. Per un piý ampio panorama Ť opportuno continuare sulla dorsale fino al Monte Piogera (localmente denominato Pizzinigugn) da cui si ha una buona vista verso est sul Lago d'Orta, sui monti del Cusio e del Verbano, e verso il Novarese.


Consigli tecnici:


Itinerario normalmente percorribile in ogni stagione.


Pubblicazioni:


Guida "VALSESIA orientale" CAI Varallo-Geo4Map.
Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4map - Quadrante Nord-Est 3.
IGM foglio 30 II NO Varallo.
IGC carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.
Kompass Carta Varallo, Verbania, Lago díOrta.
Guida dei Monti díItalia - CAI-TCI Ė Alpi Biellesi e Valsesiane.


Traccia GPS: sentiero_639_catasto_639.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_639_catasto_639.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ



mappa cartinaMonte Vesso

La mappa e le immagine fornite sono indicative.




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: Prati, pascoli, tratti boschivi
Difficoltŗ: E - Escursionisti
Periodo consigliato: Tutto l' anno

Incrocia il sentiero: 632 - Madonna delle Pecore (Morondo) - Colma di Ballano - Alpe LincŤ visualizza
Incrocia il sentiero: 641 - Alpe LincŤ - Alpe Corte visualizza
Incrocia il sentiero: 631 - Alpe LincŤ da Varallo per Colma Barella visualizza
Incrocia il sentiero: 628a - Alpe dei Rossi - Monte Novesso visualizza
Si collega con il sentiero:: 640 - Machetto - Sella del Riale dell'Acqua visualizza

Altri incroci e collegamenti:


Collega con l'itinerario T32 Arola - Sella del Riale dell'Acqua


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 16-01-2019

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI