Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 768 
Colma - Cava di arenaria-S.Bernardo-Monte Fenera


Colma - Cava di arenaria-S.Bernardo-Monte Fenera



Comune: Valduggia



Codice catasto: 768


Partenza: Colma, a metri 696
Arrivo: Monte Fenera a metri 899



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 1 ore e 15 minuti
Dislivello: 203 metri


Sentiero Colma - Cava di arenaria-S.Bernardo-Monte Fenera


L'itinerario aggira, con modesto dislivello, la parte alta del monte Fenera, percorrendo prima una sterrata, quindi una mulattiera lastricata con grosse pietre, che un tempo serviva per il trasporto del materiale estratto dalla cava, infine raggiunge le due punte del monte.

Da Colma m 696, frazione di Valduggia, si volge in direzione del Monte Fenera, lungo un tratto di strada asfaltata che porta alla chiesetta di S.Antonio, nei pressi del cimitero. Di fianco si innalza il poderoso campanile in blocchi squadrati, a destra scende l'itinerario 764. Si prosegue su sterrata sul fianco sud-est del monte, lasciando a destra l'itinerario 772 che sale direttamente al Fenera. Si continua fino a raggiungere la dorsale sud della montagna stessa, dove si incrocia l'itinerario 771 (Ara-Monte Fenera). Ci si inoltra sul fianco ovest seguendo la mulattiera che sotto lo strato di fogliame e terra evidenzia in pochi punti la sua sorprendente lastricatura. Si tralascia a sinistra, in discesa, il sentiero per Cascina Spada e si continua, sempre in leggera salita, fino ad incrociare l'itinerario 769 (Bettole-M.Fenera). Si prosegue ancora e si esce con una breve salita sul piccolo spiazzo dove rimangono tracce dei lavori di scavo ed alcuni blocchi sbozzati, residui della Cava di Arenaria (ore 1). Buon panorama sulla valle dello Strona da Valduggia a Cellio fino a Borgosesia e sulla cerchia alpina. Un sentiero piý incerto si innalza sul pendio del monte e raggiunge la cima est del Fenera dove Ť eretta la chiesa di S.Bernardo m 894. Buon panorama in particolare verso Est. Si scende in breve alla sella dove convergono i sentieri 769 e 772 e con un breve tratto in comune si raggiunge la cima principale Cima Bastia m 899 (ore 0.15-1.15) con la grande croce in pietra. Dalla cima panorama circolare sulle alpi e sulla pianura.


Note:

Il sentiero Ť attualmente segnalato.
A Colma confluiscono numerosi sentieri: 763 da Valduggia, 765 dalla Cremosina per Castagnola e Maretti, 772 da Grignasco diretto al Fenera e 764 dalle frazioni di Fenera Annunziata (Casa del Parco), Fenera S.Giulio diretto a Cantone.


Consigli tecnici:


Il sentiero non presenta difficoltŗ.


Pubblicazioni:


Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4map - quadro Sud-Est.
Guida degli itinerari escursionistici della Valsesia - CAI Varallo - Carta 6c.
IGM Foglio 30 II SO Borgosesia.
Carta guida itinerari escursionistici del Parco Naturale del Monte Fenera.
Kompass Carta Varallo, Verbania, Lago díOrta.
Guida dei Monti díItalia - CAI-TCI Ė Alpi Biellesi e Valsesiane.


Traccia GPS: sentiero_768_catasto_768.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_768_catasto_768.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: Frazioni montane
Difficoltŗ: E - Escursionisti
Periodo consigliato: Tutto l' anno

Incrocia il sentiero: 764 - Fenera Annunziata - Colma - Cantone visualizza
Si collega con il sentiero:: 772 - Fenera visualizza
Si collega con il sentiero:: 763 - Valduggia - Colma
visualizza
Si collega con il sentiero:: 769 - Monte Fenera
visualizza
Si collega con il sentiero:: 765 - Cremosina - Colma visualizza

Altri incroci e collegamenti:


I sentieri nei collegamenti segnalati con uno o piý # o * non sono ancora disponibili. Il percorso incontra anche l'itinerario 761 Ara - Monte Fenera


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 08-01-2012

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI