Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 749 
Crabia inferiore - Agua


Crabia inferiore - Agua



Comune: Borgosesia



Codice catasto: 749


Partenza: Crabia inferiore, a metri 380
Arrivo: Agua di Cellio a metri 622



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 1 ore
Dislivello: 242 metri


Sentiero Crabia inferiore - Agua


» un percorso che si snoda nel vallone di Crabia e che attraverso alcune frazioni porta ad Agua, dove si raccorda con gli itinerari per Cellio.

Sulla provinciale Borgosesia-Valduggia si prende la carrozzabile per Crabia, e subito si nota il primo cartello segnalatore al bivio tra Crabia Inferiore e Superiore, nei pressi dello stabilimento Medana & Visca. Si prende la strada a sinistra sulla quale poche centinaia di metri portano a Crabia Inferiore m 380, localitŗ che si distingue per il proliferare di officine che evidenziano la vocazione imprenditoriale. Caratteristico lo strano piccolo campanile a vela con l'orologio, presso l'oratorio di S. Defendente. Si esce dal paese per inoltrarsi nella campagna al limitare tra il piano e la collina. Tralasciato il sentiero per Valmiglione, si continua avvicinandosi al Rio Maddalena per superarlo su di un largo ponte, presso le poche case di Molino Rastelli (ore 0.20). Aggirate le abitazioni, si esce per sentiero nel prato, lungo un filare di alberi. Attraversata la carrozzabile, si entra nel bosco costeggiando una cascina. Subito si sale decisamente e con una serie di irregolari tornanti si fuoriesce su una trattorabile. Si svolta a sinistra, quasi in piano, fino ad una cappella, quindi in leggera salita si raggiunge Crabia Superiore m 503 (ore 0.20-0.40). Rasentando un alto muraglione, si sbuca per una ripida scarpata sulla strada e, in breve, sul sagrato della chiesa di S. Rocco. Proseguendo diritti di fronte alla stessa, si prende la sterrata che fiancheggia alcune case ed il locale Circolo, per uscire in un largo piazzale, incrociando l'itinerario 748. Sulla sinistra si imbocca la larga mulattiera che sale incassata tra grosse ceppaie di castagni. Si avanza su tratti ancora ben lastricati che si alternano ad altri piuttosto malridotti. Nella parte alta si aprono alcuni scorci sulle montagne valsesiane e sul Monte Rosa. Con un breve tratto pianeggiante si esce sulla carrozzabile alle prime case di Agua m 622. La si segue a sinistra fin oltre lo spiazzo con la fontana (poco sopra corre l'itinerario 752) a raggiungere la chiesa di Sant'Anna, dal cui sagrato, in posizione dominante, si gode una bella vista sulle montagne (ore 0.20-1).


Note:

Il sentiero Ť attualmente segnalato.


Consigli tecnici:


Il percorso Ť facile ma si svolge su di un sentiero in cattive condizioni anche se solo a tratti faticoso.
Il terreno in prossimitŗ dell'abitato di Crabia superiore ha subito dei cedimenti che non impediscono il passaggio ma rendono disagevole e potenzialmente pericoloso il passaggio.


Pubblicazioni:


Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4map - quadro Sud-Est.
Guida degli itinerari escursionistici della Valsesia - CAI Varallo - Carta 6c.
IGM Foglio 30 II SO Borgosesia.
30 Kompass Carta Varallo, Verbania, Lago díOrta.
Guida dei Monti díItalia - CAI-TCI Ė Alpi Biellesi e Valsesiane.


Traccia GPS: sentiero_749_catasto_749.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_749_catasto_749.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: Frazioni montane
Difficoltŗ: E - Escursionisti
Periodo consigliato: Tutto l' anno

Incrocia il sentiero: 748 - Borgosesia - Valduggia visualizza
Si collega con il sentiero:: 752 - Valduggia--Cellio visualizza

Altri incroci e collegamenti:


I sentieri nei collegamenti segnalati con uno o piý # o * non sono ancora disponibili.


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 08-12-2013

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI