Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 549 
Alpe Pianello - Monte Capio


Alpe Pianello ( itinerario 548 a quota 1780m ) - Monte Capio



Comune: Rimella



Codice catasto: 549


Partenza: Alpe Pianello , a metri 1780
Arrivo: Monte Capio a metri 2172



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 1 ore e 45 minuti
Dislivello: 392 metri


Sentiero Alpe Pianello - Monte Capio


Questo itinerario è il percorso di salita consueto da Rimella, il più corto e veloce anche se non il più semplice.La cima è tra le più frequentate della valle e offre un grandioso panorama sul Monte Rosa, sulle montagne svizzere, ossolane e valsesiane.

Per arrivare al punto di partenza occorre percorrere da Rimella, 1176m, il sentiero 548 lungo la strada per la frazione S.Gottardo, 1329m. Poco prima dell'abitato (fin qui è possibile arrivare in auto) si prende la mulattiera a sinistra per la Bocchetta di Campello e la si segue fino a quota 1780m, poco prima dell'Alpe Pianello, 1796m,(ore 2) che si raggiunge in breve. L'alpe, composta da numerose baite, è in zona panoramica sulla valle e sul massiccio del Monte Rosa.

II sentiero passa accanto al Rifugio CAI città di Borgomanero, gestito da volontari nei giorni festivi e punto di chiamata del Soccorso Alpino. Prosegue quindi in leggera discesa e raggiunge l'Alpe Sinanecca, 1748m (ore 0.30), dove si incontra l'itinerario 550 (S.Gottardo-Bonda Piatta) che si lascia a destra. Si prende il percorso in salita che si inoltra nell'avvallamento dove scorre il nascente Enderwasser attraverso pascoli sassosi, con presenza di rododendri. Ci si innalza, passando accanto ad una piccola sorgente, fino a superare il piccolo specchio lacustre di Obersivie, posto alla testata della valle, poi ci si volge decisamente a destra. Al pascolo succede una ripida pietraia che porta ad uno stretto canalino scendente dalla cresta orientale del Monte Capio che si risale su sassi instabili (alcuni tratti di corda fissa). Lo si percorre con molta attenzione, fino a raggiungere la cresta erbosa. Svoltando a sinistra, con un ultimo tratto del percorso, in comune con l'itinerario 561 proveniente da Sabbia, si guadagna la vetta del Monte Capio, 2172m (ore 1.15-1.45).


Consigli tecnici:


Il percorso è agevole fino al laghetto Obersivie, poi diventa impegnativo e pur essendo abbastanza frequentato richiede attenzione, in particolare nel tratto che supera il canalone che porta in cresta.


Pubblicazioni:


Guida “VALSESIA orientale” Cai Varallo-Geo4Map
Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4map - Quadrante Nord-Est 3
IGM foglio 30 I NO Rumianca - Foglio 30 I SO Sabbia.
IGC carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.
Kompass Carta Varallo, Verbania, Lago d’Orta.
Guida dei Monti d’Italia - CAI-TCI – Alpi Biellesi e Valsesiane.


Traccia GPS: sentiero_549_catasto_549.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_549_catasto_549.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: pascoli, pietraie
Difficoltà: EE - Escursionisti Esperti
Periodo consigliato: Primavera-Estate-Autunno

Incrocia il sentiero: 550 - Bonda Piatta - Alpe Laghetto visualizza
Si collega con il sentiero:: 548 - Bocchetta di Campello visualizza
Si collega con il sentiero:: 561 - Monte Capio
visualizza

Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 08-07-2015

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI