Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 386 
Piano di Campo Alto da Ronchi


Piano di Campo Alto da Ronchi



Comune: Boccioleto



Codice catasto: 386


Partenza: Ronchi di Boccioleto, a metri 814
Arrivo: Piano di Campo Alto a metri 1506



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 2 ore e 30 minuti
Dislivello: 692 metri


Sentiero Piano di Campo Alto  da Ronchi


Questo itinerario permette di ammirare dall'alto lo slanciato monolito della Torre delle Giavine 1054 m e di percorrere un sentiero in alcuni punti esposto e molto ripido che impone molta cautela.

Subito prima della frazione Ronchi m 814, raggiungibile su carrozzabile da Boccioleto, si gira a sinistra in direzione di alcuni casolari,li si raggiunge e si piega nuovamente a destra attraversando un ampio prato al margine del quale si sale lungo la linea di massima pendenza. Si entra nel bosco passando accanto all'Alpe Ca' d'Orello 933 m, quindi si prosegue verso ponente, si raggiunge una dorsale ove si trova una cappelletta dalla quale si ammira la Torre delle Giavine. In breve si giunge poco sopra Pian Sulei 1150 m (ore 0.45), pianoro dominante il suddetto monolito, luogo di una celebrata festa in onore dei primi salitori della Torre. Portandosi contro la parete rocciosa a monte, attraversando cengette esposte, il sentiero prosegue all'interno di un fitto boschetto e poi entro un canalone, risalendolo. Nei pressi di una parete rocciosa si sposta a sinistra e la attraversa arditamente con il sussidio di alcuni attrezzature. Sulla roccia sono incise due date: 1646 e 1889. Procedendo con cautela si giunge nella parte opposta e sempre per passi delicati, su cenge naturali si perviene all'alpe Gesiole 1306 m (ore 0.45-1.30), situata sopra un pianoro contornato da rocce strapiombanti sulla Val Sermenza e delimitata a valle da un muricciolo. L'alpe è abbandonata da tempo e in rovina; sulla porta della baita principale è incisa la data 1640. Aggirate le baite in alto e deviando a destra si entra nuovamente nel bosco. Raggiunto un ripido canalino lo si risale per 100 metri circa, deviando poi nuovamente a destra, e per ripiani alberati e cengette erbose, si perviene sul lato meridionale dell'alpe Piano di Campo Alto m 1506 (ore 1-2.30). Si attraversa il vasto pascolo pianeggiante e si raggiunge l'unica grande casera posta al suo centro in progressivo degrado;il prato si sta rovinando ed il piccolo botro sta diventando una torbiera. Finché il bosco non avrà vinto il pascolo, rimarrà l'ampio panorama, la splendida vista sul Monte Rosa con le pareti valsesiana e ossolana, poi tutta una serie di quinte di montagne.
A quest'alpe perviene da Fervento anche l'itinerario 383, che conduce poi a Cima Massero 1697 m.


Note:

Il sentiero è attualmente segnalato.


Consigli tecnici:


Il sentiero percorre tratti ripidi ed esposti, pertanto è adatto ad escursionisti con discreta esperienza di montagne, passo sicuro e assenza di vertigini.


Pubblicazioni:


Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4map - quadro Nord-Est.
Guida degli itinerari escursionistici della Valsesia CAI Varallo Volume 3 carta 2.
IGM foglio 30 III NE Scopa - Foglio 30 IV SE Fobello.
IGC carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.
Guida dei Monti d’Italia - CAI-TCI – Alpi Biellesi e Valsesiane.


Traccia GPS: sentiero_386_catasto_386.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_386_catasto_386.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ



mappa cartinaPiano di Campo Alto  da Ronchi

La mappa e le immagine fornite sono indicative.




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: Prati, pascoli, tratti boschivi
Difficoltà: EE - Escursionisti Esperti
Periodo consigliato: Primavera-Estate-Autunno

Si collega con il sentiero:: 387 - Alpe Seccio e Val Cavaione visualizza
Si collega con il sentiero:: 383 - Fervento - Cima Massero
visualizza

Altri incroci e collegamenti:


I sentieri nei collegamenti segnalati con uno o più # o * non sono ancora disponibili.


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 17-09-2014

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI