Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 379 
Sella delle Piode Nere


Cunaccia di Fervento (sentiero 381) - Sella delle Piode Nere



Comune: Boccioleto



Codice catasto: 379


Partenza: Bivio con sentiero 381, a metri 1030
Arrivo: Sella delle Piode Nere a metri 1900



Stato del sentiero: parzialmente percorribile
Tempo di percorrenza:
Dislivello: 870 metri


Sentiero Sella delle Piode Nere


Questo percorso conduce all'Alpe Oraccio (Inferiore e Superiore), tuttora caricato, ed all'Alpe Pian d'Ales non più utilizzata. Il tratto successivo che sale alla Sella è invece del tutto scomparso.

Il punto di partenza dell'itinerario si raggiunge da Cunaccia di Fervento m 800 seguendo un breve tratto di carrozzabile verso Rimasco e scendendo dopo la prima curva ad attraversare sul ponte il Sermenza per risalire il versante opposto, lungo l'itinerario 381 del Colle Finestrolo, attraverso una bella abetaia, fino ad un bivio a 1030 m (occorre pertanto aggiungere 230 m di dislivello e circa 30 minuti di cammino).

Qui si svolta a sinistra, dapprima in piano, poi in moderata salita sempre nel bosco, finché il sentiero sbuca sui prati dell'Alpe Pian dei Ceri 1472 m (ore 1). Si prosegue alla destra delle baite dell'alpeggio e si percorre un altro breve tratto di bosco sino all'Alpe Oraccio di Sotto 1576 m, ricca di ampi pascoli e baite ottimamente conservate. Si raggiunge in breve l'Alpe , da cui si dipartono due sentieri. Si lascia quello di sinistra che conduce all'Alpe Sas del Roc (itinerario 377/B) e si prende a destra, si attraversa il pascolo dell'alpe e attraverso un arbusteto di mirtilli, rododendri, ontanelle e lamponi si giunge all'Alpe Pian d'Ales 1750 m (ore 0.45-1.45) in bella posizione panoramica. Da qui il sentiero è del tutto scomparso e occorre piegare ad ovest lungo il fianco dell'avvallamento, con marcia difficile e faticosa, fino a raggiungere la Sella delle Piode Nere n 1900 (ore 0.45-2.30), intagliata tra la Colma Soglia 1995 m e le Piode Nere 1971 m. Alla Colma Soglia si può arrivare in 15 minuti per tracce di cresta; alle Piode Nere in 30 minuti tenendosi sul versante della Val Grande.


Note:

Il percorso è segnalato solo fino all'Alpe Pian d'Ales.
Dalla Sella, procedendo verso nord senza salire alla cima delle Piode Nere, è possibile raggiungere le Alpi Ghiaccio e Piode Nere, sul versante della Val Grande. Si tratta comunque di un percorso su terreno ripido e senza tracce né segnaletica.


Consigli tecnici:


Percorso senza difficoltà fino a Pian d'Ales, sconsigliabilissimo nella parte finale.


Pubblicazioni:


Guida degli itinerari escursionistici della Valsesia. Vol 2° - Carta n. 4
IGM Foglio 30 IV SO Rima S.Giuseppe - Foglio 30 III NO Campertogno.
IGC Carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.
Guida dei Monti d'Italia - TCI CAI Monte Rosa - G.Buscaini


Traccia GPS: sentiero_379_catasto_379.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_379_catasto_379.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ




parzialmente percorribile
Tipologia: Escursionistico
Categoria: Prati, pascoli, tratti boschivi
Difficoltà: EE - Escursionisti Esperti
Periodo consigliato: Primavera-Estate-Autunno

Incrocia il sentiero: 377B - Raccordo itinerari 377 - 379 visualizza
Si collega con il sentiero:: 381 - Colle del Finestrolo visualizza

Altri incroci e collegamenti:


I sentieri nei collegamenti segnalati con uno o più # o * non sono ancora disponibili.


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 29-09-2010

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI