Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 373 
Colma di Campertogno


Colma di Campertogno per la Val Chiappa



Comune: Boccioleto



Codice catasto: 373


Partenza: Frazione Piaggiogna di Boccioleto, a metri 756
Arrivo: Colma di Campertogno a metri 1727



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 3 ore e 30 minuti
Dislivello: 971 metri


Sentiero Colma di Campertogno


╚ l'itinerario principale della Val Chiappa, ampia, che si presenta come una lunga incisione sui monti posti sul lato destro idrografico del torrente Sermenza, nel Comune di Boccioleto. Nella parte bassa Ŕ boscosa e gli alpeggi sono tutti nella condizione di essere assorbiti dalla vegetazione, mentre nella parte alta Ŕ prevalentemente pascolosa. Diversi torrentelli tributano le loro acque al Chiappa: i pi¨ importanti sono quelli della Suggia, di Selva Tuppa, della Gula e della Stramba.

Poco oltre Boccioleto, fra la chiesetta di S. Marco e Piaggiogna, a sinistra della carrozzabile si stacca una strada che scende sulle sponde del torrente Sermenza, fin sotto l'abitato di Piaggiogna (da Piaggiogna Superiore una mulattiera scende attraversando la frazione di Piaggiogna Inferiore). Si inizia varcando il torrente sul bel ponte ad arco e si prende la mulattiera che piega a sinistra e si inoltra nella Val Chiappa, lasciando sulla sinistra un recente ponte in cemento armato. Il punto di sbocco del torrente Ŕ stretto e sono ancora visibili resti di antichi mulini. La mulattiera percorre un tratto incassato tenendosi sempre sul lato idrografico sinistro e, dopo aver superato il bivio con l'itinerario 374 per la Bocchetta di Scotto, si porta alla frazione Piana 980 m, ormi abbandonata (ore 1). La mulattiera piega a destra nel prato, salendo in un bel bosco di latifoglie (prevalentemente faggi e anche qualche conifera). Al bivio successivo si segue il sentiero che volge verso sinistra lasciando sulla destra l'itinerario 376 che conduce all'Alpe Sella. Si prosegue all'interno del bosco in moderata pendenza sino all'Alpe In Leu 1277 m (ore 0.50-1.50). La vegetazione sta invadendo l'alpeggio abbandonato e da qui in poi il sentiero Ŕ meno marcato. Ci si dirige verso un affluente del Chiappa, che si guada nei pressi di una cascatella, per poi proseguire sino all'Alpe Scalvai (ore 0.30-2.20). La quota 1487 m dell'alpe Ŕ evidentemente sovrastimata. Si lascia sulla destra l'itinerario 375 per la Bocchetta delle Quattro Bricche e si attraversa il pascolo dell'alpeggio, quindi si prosegue con un lungo e incerto traverso nel bosco che porta a guadare un torrentello proveniente dalle Quattro Bricche per poi salire il pascolo abbandonato che precede e circonda l'alpe Chiappa 1616 m. Si esce dall'alpe camminando in direzione sud, ormai in vista del colle, in una conca con ontanelle e rododendri, fino a formare un ampio tornante e portarsi alla Colma di Campertogno 1727 m (ore 1,10-3.30).
Dalla Colma si gode una bella vista sulla Val Grande, pi¨ limitata sul versante orientale e sul Monte Rosa.


Note:

L'itinerario Ŕ attualmente segnalato, tuttavia nella parte alta Ŕ alquanto aspro e faticoso, in particolare nei pressi degli alpeggi abbandonati.
La Colma di Campertogno Ŕ un'ampia insellatura che consente numerosi collegamenti e quindi offre la possibilitÓ di variare il ritorno. Si pu˛ scendere sul versante opposto a Campertogno lungo i sentieri 286 (86), oppure 287 (87). Seguendo la dorsale verso Sud si pu˛ raggiungere su tracce non segnalate la Cima Voccani e da qui verso destra la Cima Castello o pi¨ a sinistra la Cima delle Balme (con possibilitÓ di discesa verso Pila, Scopello e Scopa). Il raccordo segnalato 373a porta, tagliando sul fianco la Cima delle Balme, all'Alpe Balma di Cima 1780 m, agganciandosi agli itinerari per Scopa e Scopello. Con il raccordo 287b (87b) si pu˛ infine raggiungere l'Alpe Sui Piani 1691 m e da qui, con altri percorsi, scendere a Piode o a Scopello.
La segnaletica presente sui sentieri mantiene i vecchi numeri (es. 87) non ancora aggiornati secondo il recente Catasto regionale che prevede la numerazione con tre cifre (es. 287, ecc).


Consigli tecnici:


L'itinerario Ŕ pi¨ lungo di quanto il dislivello porterebbe a supporre. Non Ŕ particolarmente impegnativo, tuttavia in alcuni tratti l'invasione della vegetazione, soprattutto negli spazi abbandonati degli alpeggi, rende incerto il percorso che pu˛ anche risultare impegnativo in caso di neve o ghiaccio.


Pubblicazioni:


Guida degli itinerari escursionistici della Valsesia Vol. 3 - Carta 2 IGM Foglio 30 III NE Scopa - Foglio 30 III NO Campertogno. IGC Carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga CAI-TCI Monte Rosa G. Buscaini


Traccia GPS: sentiero_373_catasto_373.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_373_catasto_373.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: Prati, pascoli, tratti boschivi
DifficoltÓ: E - Escursionisti
Periodo consigliato: Primavera-Estate-Autunno

Incrocia il sentiero: 374 - Bocchetta di Scotto visualizza
Incrocia il sentiero: 375 - Bocchetta delle Quattro Bricche visualizza
Incrocia il sentiero: 376 - Bocchetta del Finestrolo visualizza
Si collega con il sentiero:: 287 - 87 - Colma di Campertogno visualizza
Si collega con il sentiero:: 287B 87B - Alpe sui Piani - Colma di Campertogno
visualizza
Si collega con il sentiero:: 286 - 86 - Colma di Campertogno visualizza

Altri incroci e collegamenti:


I sentieri nei collegamenti segnalati con uno o pi¨ # o * non sono ancora disponibili.
Il sentiero Ŕ anche collegato con il 373A all'Alpe Balma in cima.


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 03-07-2014

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI