Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 634 
Monte Briasco


Civiasco - Alpe Vercieui - Alpe Vella - Monte Briasco



Comune: Civiasco



Codice catasto: 634


Partenza: Civiasco, a metri 716
Arrivo: Monte Briasco a metri 1183



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 1 ore e 40 minuti
Dislivello: 467 metri


Sentiero Monte Briasco


É il percorso più comodo e più breve per la salita al M. Briasco da Civiasco. Il monte, pur nella sua modesta altitudine, offre un esteso panorama sul Monte Rosa e l'alta Valsesia da un lato, e sui laghi d'Orta e Maggiore dall'altro; è quindi uno dei punti panoramici più rinomati della media valle. Per la sua posizione strategica è anche stato individuato come punto trigonometrico di prim'ordine.

Si attraversa Civiasco, 716m, oltre la Parrocchiale e si percorre via E. Durio fino alla cappella dell'Addolorata, dove iniziano anche gli itinerari 638 e 635.
Con un tratto in comune con questo si prende a destra verso la sottostante carrozzabile della Colma (si può raggiungere questo punto anche direttamente in automobile lungo la suddetta carrozzabile). Dalla strada si scende a destra per il sentiero che porta alla localita il Molino (ore 0.15) e si attraversa il torrente Pascone su di un ponte in sasso, dove si incrocia l'itinerario 644. Lasciato a sinistra il sentiero 635 e attraversato ancora su di un altro ponte in pietra il Rio Fargosa, si sale a tornanti all'Alpe Vercieui, 762m, un tempo molto estesa, ora resa sempre più ristretta dalla vegetazione incombente. Dalla cappelletta bel panorama su Civiasco e sul Monte Rosa.
Si prosegue quasi in piano e, lasciando in basso la strada sterrata che per Prasalè e Piaggia porta a Cavaglia, si sale a sinistra all'Alpe Cascinale, (servito da una strada privata proveniente da Cavaglia). Poco dopo, il sentiero svolta a sinistra nel bosco di castagni e faggi e prende a salire con ampi giri, senza mai uscire dalla vegetazione, fino a ricongiungersi con l'itinerario 635.
Proseguendo a destra, in piano, si raggiungono in pochi minuti i casolari abbandonati dell'Alpe Vella, 962m (ore 0.45-1). Poco oltre, nei pressi del baitino con attigua sorgente, il sentiero sale a sinistra, attraversa il Rio Prasalè e con andamento ripido e zigzagante raggiunge la boscosa spalla sud del monte, su cui corrono gli itinerari 734 e 747. Con un breve tratto in comune con questi si guadagna la cima del Monte Briasco, 1183m (ore 0.40-1.40), dove arriva anche il 643.


Consigli tecnici:


Il percorso non presenta di norma difficoltà di rilievo se non in occasioni di nevicate eccessive.


Pubblicazioni:


Guida “VALSESIA ORIENTALE” CAI Varallo-Geo4Map.
Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4map - Quadrante Sud-Est 2.
IGM foglio 30 II NO Varallo.
IGC Carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.
Guida dei Monti d'italia CAI-TCI - Alpi Biellesi e Valsesiane.


Traccia GPS: sentiero_634_catasto_634.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_634_catasto_634.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ



mappa cartinaMonte Briasco

La mappa e le immagine fornite sono indicative.




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: Prati, pascoli, tratti boschivi
Difficoltà: E - Escursionisti
Periodo consigliato: Tutto l' anno

Incrocia il sentiero: 635 - Civiasco - Alpe Vella visualizza
Incrocia il sentiero: 643 - Colma di Civiasco - Monte Briasco visualizza
Si collega con il sentiero:: 747 - Monte Briasco visualizza
Si collega con il sentiero:: 734 - Monte Briasco
visualizza

Altri incroci e collegamenti:


I sentieri nei collegamenti segnalati con uno o più # o * non sono ancora disponibili.


Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 20-11-2012

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI