Sentieri e itinerari Valsesia - CAI


< torna indietro

 601 
Crevola - Il Pizzo




Comune: Varallo



Codice catasto: 601


Partenza: Crevola, a metri 441
Arrivo: Il Pizzo a metri 1192



Stato del sentiero: Percorribile regolarmente
Tempo di percorrenza: 2 ore e 30 minuti
Dislivello: 751 metri


Sentiero Crevola - Il Pizzo


Storico itinerario della Sezione CAI Varallo, ancora discretamente frequentato. A Crevola, nei pressi del ponte sul Sesia, c'è un Geosito del Supervulcano.

Dalla chiesa parrocchiale di Crevola, 441m, frazione di Varallo, si prende la stradina a destra, rasentandone il muro e poco dopo si inizia a salire nel bosco. Passato un primo alpeggio ricostruito che si lascia a destra, si perviene nei pressi di una chiesa diroccata dedicata a San Bernardo, 569m. Poco dopo si arriva al rudere dell'Alpe Alai, 650m, e continuando a salire nel bosco, ai grossi ruderi dell'Alpe Barca, 730m (ore 0.45). Qui si incontra il bivio con l'itinerario 603 per Casavei che si lascia a sinistra; si avanza invece verso destra e dopo un'altra salita si guada il Rio Pacalotto o Della Valle. A questo punto si procede seguendo la sponda idrografica sinistra del torrente, si supera l'Alpe La Valle di Noè, 939m, e si passano altri alpeggi diroccati a varie quote chiamati tutti genericamente Alpe La Valle, finché si raggiunge il bivio a quota 1162m, dove si incontra il sentiero 603a per l'Alpe Campo. Si volge a destra e dopo pochi passi si arriva all'alpeggio più alto del sentiero, l'Alpe Baite o Superiore della Valle, 1164m (ore 1.15-2), dove si incrocia il sentiero 606 per la Sella delle Miniere. Da questo punto il sentiero si fa più pianeggiante e raggiunge l'ampia Sella Gamarra, 1167m, immersa in un magnifico bosco di faggi (ore 0.15-2.15). Da qui, procedendo verso destra lungo la cresta boscosa, si giunge ad una corda fissa che permette di superare un facile passaggio in discesa e sempre lungo la cresta si arriva alla vetta del Pizzo, 1192m, punto panoramico su Varallo (ore 0.15-2.30).

La lunga cresta che dalla Sella Gamarra in direzione sud-ovest (talora indicata con i numero 602 e non segnalata) sale alla cima della Res o Bec d'Ovaga, passando per la Sella della Miniere, è priva di sentiero, parzialmente invasa dalla vegetazione e presenta tratti con caratteristiche alpinistiche. La discesa sul versante opposto è sconsigliata.


Consigli tecnici:


Il percorso non presenta difficoltà particolari fino al tratto di cresta, dove occorre prestare attenzione ed avere un minimo di pratica alpinistica.


Pubblicazioni:


Guida "VALSESIA orientale" CAI Varallo-Geo4Map.
Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4Map -Quadrante Sud-Est 2.
Carta escursionistica VALSESIA CAI Varallo-Geo4Map - Quadrante Nord-Est 3.
IGM Foglio 30 II NO Varallo.
IGC carta 10 Monte Rosa, Alagna e Macugnaga.
Kompass Carta Varallo, Verbania, Lago d’Orta.
Guida dei Monti d’Italia - CAI-TCI – Alpi Biellesi e Valsesiane.


Traccia GPS: EVCA6010000.zip
clicca per scaricare il file, formato standard GPX per navigatori GPS


Traccia KMZ: sentiero_601_catasto_601.kmz
clicca per scaricare il file, formato KMZ



mappa cartinaCrevola - Il Pizzo

La mappa e le immagine fornite sono indicative.




Percorribile regolarmente
Tipologia: Escursionistico
Categoria: Prati, pascoli, tratti boschivi
Difficoltà: E - Escursionisti
Periodo consigliato: Primavera-Estate-Autunno

Incrocia il sentiero: 603 - Casavei - Alpe Barca visualizza
Incrocia il sentiero: 602 - Il Pizzo - Res ( Bec d'Ovaga) ####/** visualizza
Incrocia il sentiero: 603a - Alpe Campo - Alpe Baite visualizza
Incrocia il sentiero: 606 - Sella delle Miniere visualizza
Si collega con il sentiero:: 605 - Res o Bec d'Ovaga visualizza

Ultimo rilievo sentiero effettuato il: 11-06-2011

< torna indietro
< torna alla pagina sentieri

> scegli una ZONA
> visualizza TUTTI i sentieri inseriti nel sito

Attenzione: Leggi le note e condizioni d'uso per i sentieri online. Verificate sempre l'apertura dei rifugi indicati sul tragitto e le condizioni meteorologiche.

Vai alle pagine >>


CAI