Programma gita / escursione / trekking - Visualizza dettagli...



       << Torna indietro


22  LUGLIO 2017

IN CAMMINO VERSO ... IL CONCERTO notturno in quota... magie delle note...nella notte



Località: Alpe di Mera - Scopello - Valsesia



Appuntamento di tipo: Escursionistica

Organizzata da ESCAI Grignasco


Ciao a tutti !!!!!!!!!!

Le vacanze estive sono iniziate e noi accompagnatori dell’ESCAI Grignasco Vi proponiamo una camminata, una cena al sacco e soprattutto….. un concerto sotto le stelle !!!

Sabato pomeriggio, andremo alla scoperta delle differenze della natura tra Inverno & Estate… ripercorreremo il sentiero che abbiamo fatto in Inverno con le ciaspole dall’Alpe Trogo alla Bocchetta della Boscarola ma questa volta lo percorreremo in Estate con i nostri scarponcini.....scoprendo come lo stesso percorso può essere uguale… ma diverso …
Dopo un pomeriggio in allegra compagnia andremo a Mera per consumare la nostra ”prima” Cena al sacco” e continueremo I festeggiamenti del 150° del nostro Cai assistendo alle ore 20,30 al
“Concerto in quota… magia delle note... nella notte…”
Alla fine del concerto, ancora sognanti per l’atmosfera magica del concerto notturno, faremo un rientro avventuroso alle macchine solo illuminati dalle nostre pile ….

Ritrovo: alle ore 15,00 di sabato 22 presso piazzale Scuola Media Grignasco
Rientro: alle ore 23,30 c.a. di sabato 22 presso piazzale Scuola Media Grignasco

Itinerario: in auto : da Grignasco a Scopello parcheggio del Trogo e viceversa.
Altitudine: Alpe Trogo ( 1300 m. c.a. s.l.m.) Alpe Mera (1503 m. s.l.m.) Bocchetta della Boscarola (1425 m. s.l.m.)
Dislivello: 203 m.
Difficoltà =E / M: E= Itinerari su sentieri in terreno di vario genere (boschi, pascoli. Sono generalmente segnalati con vernice od ometti che permettono di individuare il percorso anche da lontano).

Attenzione IMPORTANTE: prepara lo zaino in collaborazione di mamma e o papà!
Cosa occorre portare ?

Nello ZAINO: per l’escursione: borraccia, bicchiere di metallo, bandana/berretto, giacca vento, felpa/pile, mantellina/ombrello, crema solare e ai piedi scarponi/pedule, (NO SCARPE DA GINNASTICA) e PILA da utilizzare al rientro dopo il concerto.

Cena al sacco & acqua

Ricordatevi di indossare l’immancabile t-shirt dell’Alpinismo Giovanile e portare la tessera CAI.

Se vuoi partecipare alla giornata del 22 LUGLIO 2017 fai compilare da un tuo genitore il modulo di autorizzazione e invialo per: e-mail o watsApp a Gabriella entro mercoledì 19 luglio. Previa telefonata, puoi anche consegnare l'autorizzazione al momento della partenza.

Per qualsiasi Informazione puoi comunicare con l’Accompagnatore di Alpinismo Giovanile:
Gabriella Patriarca: 0163.835377 / 347.8034278


Ricorda: senza l’autorizzazione compilata non potrai partecipare all’esperienza di Alpinismo Giovanile.


Potrebbe essere necessario l’aiuto da parte di alcuni genitori per portare in auto i ragazzi.

Autorizzo mi .... figli.................................................…………………..a partecipare all'eccezionale giornata/serata del 22 luglio 2017 a Scopello - Bocchetta di Boscarola & Alpe di Alpe di Mera .

Sono a conoscenza che il trasporto dalla partenza a destinazione avverrà con auto privata degli accompagnatori o per necessità dai genitori.

Posso collaborare trasportando con l’auto i giovani: n° posti…….. n° tel………………………. SI - NO
Partecipo al concerto in quota all’Alpe di Mera ………………………………………………………………..

Firma del Genitore


………………………………….

Il programma può essere suscettibile di variazione.
Per cortesia avvisare tempestivamente se dopo l’adesione, il/la figlio/a sarà impossibilitato/a a partecipare. Grazie.Per c
ortesia avvisar
22 LUGLIO 2017 Concerto di musica classica all'Alpe di Mera l'orchestra Ex_Novo_Ensemble diretta dal Maestro Chiara Pavan

L'Alpe di Mera è una località turistica situata nel comune di Scopello ad un'altitudine compresa tra i 1500 e i 1700 metri sul livello del mare.
In passato era un ricco alpeggio, utilizzato fino dal medioevo per il pascolo estivo del bestiame; nel XII e XIII secolo appartenne ai Conti di Biandrate.
Oggi gli impianti di risalita in funzione consistono in 3 seggiovie realizzate nel 2006 grazie ai fondi messi a disposizione per le Olimpiadi invernali di Torino del medesimo anno ed un tapis roulant che serve la pista campo scuola (oltre alla seggiovia che collega l'alpe con Scopello, praticabile anche con gli sci ai piedi). Vi è attualmente un solo albergo, l'Hotel "Camparient" (dal nome di una delle cime più alte dell'alpe). Da questa località si gode una magnifica vista del Monte Rosa.
Durante la stagione invernale questo piccolo paese si presenta immerso nella neve ed è circondato dalle piste da sci, che corrono letteralmente in mezzo alle case e dispiegandosi per circa 30 chilometri di lunghezza.
Dall'Alpe di Mera partono numerosi itinerari escursionistici estivi. Una delle gite più classiche è la salita alla vicina Cima dell'Ometto, raggiungibile in un'ora circa di cammino e che offre un buon panorama sul Biellese e sulla conca di Mera. Alla Bocchetta della Boscarola si può invece arrivare lungo un sentiero segnalato dal C.A. I. di Varallo e percorribile in circa 45 minuti.



scarica - apri Scarica/apri allegato in formato PDF: 22 Luglio Alpe Mera 2017 c 2.pdf

Per informazioni, contatti: Gabriella Patriarca: 347.8034278
E-mail: gabriella.patriarca@alice.it





<< Torna indietro

Scheda aggiornata il 11-07-2017 - Dati inseriti/modificati dall'utente: ESCAI Grignasco




<< Torna indietro

> vai al calendario gite CAI Varallo


In questa pagina trovate indicazioni generali sulla gita, trekking o escursione: i programmi dettagliati verranno esposti di volta in volta nelle bacheche della Sezione/Sottosezioni e pubblicati di norma sui settimanali locali. Informatevi presso la sede o le sottosezioni CAI per informazioni.


I programmi e le date delle gite e trekking potranno essere modificati per motivi organizzativi o di forza maggiore. Informatevi sempre per la prenotazione, l'iscrizione e i dettagli della gita.
Dai singoli programmi di gite e trekking saranno rilevabili le caratteristiche dell'itinerario, con particolare riguardo a quelli che richiedono dai partecipanti una certa preparazione alpinistica e buon allenamento. Alcuni itinerari possono richiedere una specifica preparazione e conoscenza delle tecniche alpinistiche. I partecipanti iscrivendosi alle gite sociali accettano i rischi impliciti nella pratica della montagna e danno pertanto il più ampio discarico di responsabilità al C.A.I. per infortuni che avessero a verificarsi durante la gita.

CAI Valsesia Monte Rosa programma gita escursione trekking


CAI